ristrutturarazione edilizia

Per ogni ristrutturazione edilizia la sua autorizzazione

Per una ristrutturazione edilizia, qual è il titolo abilitativo e/o autorizzazione da richiedere?

Parlare di ristrutturazione edilizia in ambito residenziale, è dire tutto e niente, proprio perchè gli interventi che si possono fare sono davvero diversi e di diverso “peso”: da una semplice tinteggiatura alla riorganizzazione degli spazi interni.

Ristrutturazione edilizia: la tabella A del decreto SCIA 2

La gran parte degli interventi edilizi effettuati per ristrutturare le case, possono essere ricondotti alla procedura amministrativa della CILA (Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata).

Ci sono però alcuni interventi che rientrano in procedimenti più complessi.

Lo scopo è quello di inquadrare correttamente il giusto iter amministrativo da applicare a seconda dei lavori che verranno eseguiti.

Per non sbagliare, ci riferiamo ad una novità introdotta dal decreto SCIA 2: la tabella A.

Si tratta di un libretto di istruzioni riferito a cittadini e tecnici in merito ai regimi amministrativi da utilizzare in funzione di determinate attività.

Il decreto SCIA 2 però non riguarda solo la materia edilizia ma anche altri procedimenti amministrativi, anzi, al suo interno comprende attività molto eterogenee, infatti è suddivisa in 3 sezioni:

  • SEZIONE I – Attività commerciali e assimilabili
  • SEZIONE II – Edilizia
  • SEZIONE III – Ambiente

La sezione che interessa a noi ovviamente è la II.

Ristrutturazione edilizia: la terminologia della tabella A

La tabella A indica i regimi amministrativi in relazione a precise attività.

La terminologia utilizzata nella tabella A del decreto SCIA 2 è un po’ diversa da quella classicadel Testo Unico Edilizia.

In questo schema, tratto dal volume per le ristrutturazioni edilizie residenziali, permette un rapido e facile paragone tra le due terminologie

TERMINOLOGIA TABELLA A (DECRETO SCIA 2) TERMINOLOGIA D.P.R. 380/2001
CILA CILA
SCIA SCIA
SCIA unica SCIA con presentazione contemporanea di altre comunicazioni o richieste di autorizzazione (cfr. art. 23-bis del T.U.E.)
Autorizzazione Permesso di Costruire

La differenza più grande è l’utilizzo del termine “autorizzazione” invece di “permesso di costruire”.

Nel caso però di altre autorizzazioni legate al settore edilizio come l’autorizzazione paesaggistica, il termine che viene utilizzato dalla tabella A, rimane autorizzazione.

La ristrutturazione edilizia di Lavori Industriali Srl

Lavori Industriali S.r.l. è da anni operante nel settore dell’edilizia civile e residenziale. Fra le varie attività nell’ambito dell’edilizia civile ci occupiamo in modo accurato della costruzione di fabbricati quali case, appartamenti e ville, edifici ad uso commerciale, negozi, uffici ed altro.

Realizziamo strutture tradizionali in laterizio o strutture miste abbinando al materiale tradizionale l’impiego di elementi in legno, in acciaio o di elementi a vista sia su mattoni che su calcestruzzo. Eseguiamo altresì interventi di recupero e ristrutturazione di case e di qualsiasi fabbricato.

Le opere di edilizia civile sono ovviamente completate con la realizzazione di finiture interne ed esterne collaborando con il cliente per la scelta dei materiali e adottando le ultime novità in campo tecnologico offerte dalle più rinomate ditte del settore con le quali operiamo da anni.

 Hai bisogno del nostro aiuto o di un’informazione? non esitare a contattarci!
costruzione impianti biogas

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here