ristrutturare casa con lavori industriali

Ristrutturazione casa con ampliamento: l’ecobonus solo per l’esistente

Si può richiedere l’ecobonus in caso di ristrutturazione casa con ampliamento, ma solo per le spese riferibili alla parte esistente.

A spiegarlo è stata l’Agenzia delle Entrate.

Ristrutturazione casa con ampliamento: no all’ecobonus per la riqualificazione globale

Per questo caso, l’Agenzia ricorda che l’agevolazione non riguarda gli interventi di riqualificazione energetica totale della casa.

Sono invece agevolabili gli interventi dove la detrazione è subordinata alle caratteristiche tecniche dei singoli elementi costruttivi o dei singoli impianti.

Ristrutturazione casa con ampliamento, come calcolare l’ecobonus per impianti al servizio dell’intero edificio

Se con questi interventi si realizzano impianti al servizio dell’intero edificio, la detrazione dev’essere calcolata solo sulla parte imputabile all’edificio esistente, non potendo essere riconosciuta sulla parte di spesa riferita all’ampliamento.

Ai fini dell’individuazione della quota di spesa detraibile, si dovrà utilizzare un criterio di ripartizione proporzionale basato sulle quote millesimali.

Ecobonus 2018: come funziona

Vi ricordiamo che la Legge di Bilancio 2018 ha ridotto dal 65 al 50% la detrazione per:

  • Finestre, compresi gli infissi;
  • Schermature solari;
  • Impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili.

Per tutto il 2018, è possibile richiedere la detrazione del 65% per:

  • Acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori ( fino ad un valore massimo della detrazione di 100.000 euro in sostituzione di impianti esistenti, a condizione che l’intervento determini un risparmio di energia primaria, pari ad almeno il 20%;
  • Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di apparecchi ibridi, formati da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione;
  • L’acquisto e la posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione.

Per le caldaie a condensazione, a partire dal 1 gennaio 2018 si può ancora contare sulla detrazione del 65% solo se rientrano almeno in classe A e se dotate di sistemi di termoregolazione evoluti.

In mancanza di questi sistemi di termoregolazione, la detrazione diminuisce al 50%.

L’agevolazione non spetta più invece, se la caldaia ha un’efficienza media stagionale inferiore alla classe A.

Ristrutturazione casa: i casi di “nuova costruzione” ammessi

L’Agenzia delle Entrate, elenca tra i lavori ammessi al beneficio anche quelli necessari alla costruzione, interna o esterna, della canna fumaria e della fognatura.

Sono anche agevolabili anche i lavori esterni all’abitazione purché ne siano pertinenziali; questo è il caso della costruzione ex novo del box auto e la nuova costruzione di un garage, pertinenziale all’unità immobiliare.

Tra i lavori esterni, è previsto l’accesso alla detrazione anche per la nuova realizzazione di muri esterni di contenimento.

Sul fronte degli impianti invece, sono agevolabili gli interventi di nuova costruzione del volume tecnico che contenga all’interno una centrale idrica e/o una centrale termica.

Per concludere, rientra nell’agevolazione anche la nuova costruzione di soppalchi, balconi e verande.

Fonte edilportale

La ristrutturazione edilizia di Lavori Industriali Srl

Lavori Industriali S.r.l. è da anni operante nel settore dell’edilizia civile e residenziale. Fra le varie attività nell’ambito dell’edilizia civile ci occupiamo in modo accurato della costruzione di fabbricati quali case, appartamenti e ville, edifici ad uso commerciale, negozi, uffici ed altro.

Ristruttuiamo strutture tradizionali in laterizio o strutture miste abbinando al materiale tradizionale l’impiego di elementi in legno, in acciaio o di elementi a vista sia su mattoni che su calcestruzzo.

Le opere di edilizia civile sono ovviamente completate con la realizzazione di finiture interne ed esterne collaborando con il cliente per la scelta dei materiali e adottando le ultime novità in campo tecnologico offerte dalle più rinomate ditte del settore con le quali operiamo da anni.

Hai bisogno del nostro aiuto o di maggiori informazioni sulla ristrutturazione edilizia? non esitate a contattarci!
costruzione impianti biogas

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here