Impresa Edile Inadempiente

Purtroppo si leggono spesso notizie simili: “Impresa Edile Sparisce, ignaro cliente lasciato a sé stesso…”. Quando capita bisogna aprire cause, spendere altri soldi, chiamare avvocati, che ti costano altri soldi, tempo, soldi….

Purtroppo, quello delle aziende edili inadempienti è una realtà più comune di quello che si può sembrare.

Ad esempio, ci sono aziende che usano questo sistema per guadagnare.

Prendono il lavoro, incassano l’anticipo e spariscono senza pagare materie prime e dipendenti:

Impresa Edile Inadempiente

“Le srl a scomparsa, come le finte partite Iva individuali, sono una delle peggiori invenzioni di questo settore – dice Walter Schiavella, segretario della Fillea.”

Ma anche con aziende più riconosciute, ti possono lasciare a metà i lavori sparendo nel nulla.

Impresa Edile Sparisce

“Ora cellulari spenti, spariti […] non capisco come diavolo possa succedere questa cosa.”

Ma c’è di più…

Non sapendo come ci si debba comportare in queste situazioni, devi investire tempo, oltre alla grande noia che già ti aveva provocato.

Poi, devi cercare avvocati ed esperti che ti possano aiutare, chiaramente sotto un ulteriore pagamento:

Impresa Edile Garanzie

“Ora, non vorrei andare a chiedere assistenza da un avvocato perché solo per rispondere alla lettera mi sono state chieste cifre superiori a 500 euro…”

Cos’è un’impresa edile Inadempiente?

Parlare di impresa edile inadempiente vuol dire inoltrarsi nella spinosa tematica della Responsabilità Civile dell’Appaltatore.

Secondo l’art. 1655 del codice civile, per appalto si intende un accordo con il quale una parte, detta appaltatore, si impegna ad eseguire un lavoro in favore dell’altra, detta committente, dietro pagamento di una somma di denaro.

In linea con quanto previsto dall’articolo, possiamo dire che l’impresa edile che non porta a termine i lavori commissionati entro una certa data o che ne realizza solo una parte deve risarcire i danni al committente in quanto la responsabilità è a carico dell’appaltatore.

Questo articolo fa parte delle 7 paure di chi sceglie un’impresa di costruzioni, scopri le altre 6 per scagionare ogni tuo dubbio => Le 7 paure di chi deve scegliere un’impresa di costruzioni

Come lavoriamo noi: assicurare di essere rintracciabili.

L’azienda è stata fondata nel 1975 e oggi è ancora operante, questo per dimostrare che non c’è l’interesse di chiudere società per poi riaprire con altro nome.

O di sparire a metà di un cantiere andando incontro a cause e rimettendoci la faccia.

Anzi, proprio perché percepiamo quando sia importante mantenere la comunicazione con il cliente, abbiamo elaborato un sistema nostro:

Dopo la firma del contratto, durante la fase di avvio commessa, ti sarà consegnato un modello con indicati tutti i riferimenti e i contatti societari e con i riferimenti di contatto delle persone coinvolte nell’appalto.

Il referente principale, sia per il cliente che per il progettista/direttore lavori, sarà il tecnico di cantiere con il quale avrai il contatto più frequente.

Lui provvederà ad indirizzarvi verso la persona più competente per le necessità di cui avete bisogno.

Oltre a questo, circa una volta al mese, sarai contattati del commerciale di riferimento per avere un feedback riguardo all’avanzamento dei lavori e per eventuali esigenze.

I risultati di questo metodo di lavoro, lo puoi vedere in questa pagina: Dicono di noi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here