parete cartongesso muratura

Meglio una parete interna in cartongesso o in muratura?

La scelta fra una parete in muratura e una in cartongesso può essere difficile per chi non è del settore. La questione infatti è delicata proprio perché è necessario valutare prima di tutto quali siano le caratteristiche della struttura da costruire.

Parto però specificando che l’argomento che andrò a trattare oggi riguarda esclusivamente la partizione interna di immobili (abitazioni, uffici…) e non interessa in alcun modo l’aspetto strutturale degli edifici.

Parete interna in cartongesso o muratura? Quando usare una e l’altra

Nelle costruzioni tradizionali come uffici o abitazioni, ci si immagina i divisori interni delle stanze realizzate nel classico materiale da costruzione ovvero il mattone in laterizio.

Infatti, nella maggior parte dei casi, il mattone è una buona soluzione. Soprattutto se viene adottato nelle abitazioni.

Al contrario, non è detto però che si possano utilizzare le pareti in cartongesso nelle abitazioni. Anzi, questa è una soluzione che sta prendendo piede soprattutto nelle case in “legno”.

C’è un ambito però in cui le pareti in cartongesso sono da prediligere a quelle in laterizio: nelle parete interne degli uffici.

Reputo questa soluzione migliore soprattutto perché capita spesso che ci siano esigenze di modifica o allargamento degli spazi interni e rimuovere e ricostruire una parete in cartongesso è la via più veloce ed economica.

L’unica accortezza che ti suggerisco di usare è di realizzare le pareti in cartongesso dopo avere realizzato tutte le pavimentazioni. Questo ti garantirà di non avere parti senza pavimento anche quando una parete verrà spostata o rimossa.

In questo caso, la parte inferiore della parete andrà fissata meccanicamente ma con idonei adesivi.

Infine vorrei sfatare un mito. Solitamente si teme la fragilità delle pareti in cartongesso, ma oggigiorno in commercio ci sono lastre di particolare robustezza, oppure si può ricorrere alla possibilità di realizzare pareti con 2 lastre per lato conferendo alle parti un notevole resistenza.

Inoltre si possono isolare sia termicamente che acusticamente inserendo all’interno delle pareti appositi pannelli isolanti.

Stai pensando di Ampliare, Ristrutturare o Costruire un Fabbricato Industriale?

Scopri le guide di Lavori Industriali per costruire il tuo fabbricato ed avere: Costi Certi, Tempi Definiti e Maggiori Garanzie.

Diplomato all’istituto Tecnico per Geometri di Rovigo, ha iniziato a lavorare nel mondo dell’edilizia nel 1997. È specializzato nel settore della preventivazione e dei computi metrici estimativi.
Articolo creato 128

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto