Costruzione Capannone Prefabbricato

Costruzione di un Capannone Prefabbricato

In questo articolo vedremo i lavori eseguiti per la costruzione di un Capannone Prefabbricato utilizzato per la produzione di attrezzature per laboratori di analisi e ricerca per l’università e la sanità.

Costruzione di un Capannone Prefabbricato

Opere di Fondazione

Abbiamo iniziato realizzando il piazzale dell’edificio attraverso lo sbancamento, ovvero lo scavamento dell’aera, e la formazione del piazzale di sottofondo composto da uno strato di sabbiella ed uno di frantumato riciclato. La costruzione è proceduta con l’infissione dei pali di fondazione (diametro mm 1000) del tipo trivellato con l’utilizzo di bentonite.

Durante la realizzazione delle opere di fondazione è stato realizzato anche il vano ascensore e vano scala in calcestruzzo.

Aggancio della struttura Prefabbricata

In seguito sono state realizzate le opere di fondazione superficiale consistenti in plinti di fondazione e travi di collegamento antisismiche. L’aggancio con la struttura prefabbricata è stato realizzato mediante sistema armatubo.

Dopo la posa della struttura prefabbricata abbiamo realizzato le cappe collaboranti per i solai prefabbricati.

Finiture e linee fognarie

Abbiamo poi completato la palazzina uffici con la realizzazione delle finiture come massetti e isolanti per i pavimenti, le pareti in cartongesso e i controsoffitti, le pavimentazioni in gres porcellanato e i rivestimenti dei bagni, gli intonaci interni nelle murature in laterizio, le tinteggiature, le porte interne e le altre opere per completare gli uffici.

Esternamente abbiamo realizzato tutte le recinzioni perimetrali in calcestruzzo con sovrastante grigliato tipo orsogrill.

Sempre esternamente abbiamo costruito tutta la rete fognaria sia delle acque di dilavamento dei piazzali e la rete fognaria delle acque nere dei servizi igienici.

Dopo aver terminato le linee fognarie e le linee tecnologiche sono state posate le cordonate di delimitazione delle aree verdi, steso e rullato lo stabilizzato di finitura dei piazzali sul quale è stato realizzato all’interno la pavimentazione industriale ed esternamente le asfaltature

Le parole del cliente:

Esperienza positiva sia per le competenze che per l’aspetto umano di tutto il personale, dai dirigenti ai manovali. Sono molto soddisfatto. Attenti alle nostre esigenze e propositivi. Disponibili a soddisfare qualsiasi esigenza. Precisi nella contabilità.

Daniele Mascellani. Faster S.r.l. Ferrara.

Riferimenti:

  • Cliente: D-Services Srl – (Faster Srl)
  • Località: Ferrara
  • Progettazione: Geom. Sergio Vitali
  • Direzione Lavori architettonico: Geom. Sergio Vitali
  • Coordinamento della sicurezza in Progettazione ed esecuzione: Geom. Sergio Vitali
  • Progettista Strutturale: Ing. Daniele Mietto
  • Direttore Lavori strutturale: Ing. Daniele Mietto
  • Direttore di cantiere: Geom. Giuliano Ritrovato
  • Superficie coperta: 10.800 mq.
  • Superficie uffici: 1.200 mq.
  • Superficie lotto: 18.000 mq.

Stai pensando di Ampliare, Ristrutturare o Costruire un Fabbricato Industriale?

Su Internet puoi trovare prontuari tecnici dedicati e articoli di settore rivolti ad imprese edili e architetti, ma nessun materiale per il cliente che vuole costruire, ampliare o ristrutturare il proprio fabbricato industriale.

Per questo ho scritto due guide per spiegare come funziona l’appalto edile a tutti coloro che vorrebbero costruire un fabbricato industriale.

Diplomato all’istituto Tecnico per Geometri di Rovigo, ha iniziato a lavorare nel mondo dell’edilizia nel 1997. È specializzato nel settore della preventivazione e dei computi metrici estimativi.
Articolo creato 118

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto